Mostre

Arriva Vittorio Emanuele!

A Bologna una mostra su due pagine significative della storia della città, legate alla figura di Vittorio Emanuele II: la visita del Re alla città di Bologna (1860) e l'inaugurazione del monumento a lui dedicato (1888). Fino al 16 luglio 2023

Oro e Oriente. Galileo Chini a Salsomaggiore Terme

Oltre 120 pezzi, divisi tra Palazzo Tommasini e l’ex Grand Hotel de Thermae (oggi Palazzo dei Congressi), raccontano il genio artistico di Chini attraverso grandi dipinti, disegni preparatori e oggetti ceramici. Fino al 17 settembre 2023

Concorso “CosmoGiani”: ecco i vincitori

Sono quattro gli artisti under 40 selezionati dall’open call indetta dalla Regione Emilia-Romagna per rileggere con gli occhi di oggi l’opera di Felice Giani, maestro del neoclassicismo

Fotografia Europea 2023, dentro il cuore dell’Europa

Dedicata all’idea di Europa e dei popoli che la abitano, la XVIII edizione del Festival di Reggio Emilia torna per raccontare le sfumature dell’identità di questa comunità multietnica. Dal 28 aprile all'11 giugno 2023

Case di vita. Sinagoghe e cimiteri in Italia

Al MEIS-Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara un percorso che, attraverso la lente della storia delle architetture, testimonia i momenti più complessi e quelli più felici della presenza ebraica in Italia. Fino al 17 settembre 2023

Apre il Museo Ottocento Bologna

Una collezione permanente di 85 opere divisa per nuclei tematici, tra dipinti a olio, acquerelli, disegni e bozzetti, che documenta le principali correnti stilistiche del “secolo lungo” visto dagli artisti dell’area bolognese

La cura dell'antico. Il restauro delle stampe di Bagnacavallo

Il Museo civico delle Cappuccine presenta una selezione di incisioni scelte tra le più di 100 restaurate di recente grazie al contributo della Regione, inclusi i due bulini più preziosi e noti della sua collezione, la "Natività" e il "San Girolamo nello studio" di Dürer. Dal 22 aprile al 2 luglio 2023

Alle barricate! Parma 1922

L’Assemblea legislativa regionale, dal 21 aprile al 4 maggio 2023, nel corso delle celebrazioni del 25 Aprile, ricorda con una mostra un evento straordinario per la storia della lotta antifascista italiana e democratica: le barricate innalzate dagli abitanti di là del torrente Parma contro la violenza fascista

Pirro Cuniberti. Poeta del segno

Alla Pinacoteca “Graziano Campanini” di Pieve di Cento omaggio all'artista in occasione del centenario dalla nascita. Dal 15 aprile al 16 luglio 2023

Yōkai. Le antiche stampe dei mostri giapponesi

A Bologna palazzo Pallavicini ospita una mostra sul fantastico mondo dei mostri del folklore giapponese, all'origine dei manga e di celebri cartoni animati. Un viaggio "immersivo" attraverso più di 200 opere e tante sorprese. Dal 7 aprile al 23 luglio 2023

Ilario Fioravanti. Epifanie del dolore e della gioia

A Bologna in Santa Maria della Vita l'arte del cesenate Ilario Fioravanti, scultore, architetto e intellettuale, si confronta con il Compianto sul Cristo morto di Niccolò dall’Arca. Fino al al 25 settembre 2023

A Montecchio i "Cammini d'artista"

Si parte l'11 marzo con due protagonisti: Bruno Raspanti e Augusto Giuffredi, al Castello Medievale e a Casa Cavezzi. Fino al 25 aprile 2023

Florilegium

A Parma riapre l'installazione floreale dell’artista britannica Rebecca Louise Law, allestita all’Oratorio di San Tiburzio. Da marzo a novembre 2023

A Ravenna "La cura attraverso l’arte"

A Palazzo Rasponi dalle Teste, dal 5 marzo al 16 aprile 2023, i tesori del patrimonio artistico dell'Ausl Romagna raccontano di quando gli ospedali erano anche luoghi ricchi di opere d'arte

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-01-20T12:30:59+02:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina