Quante storie nella Storia 2022

21.a Settimana della didattica e dell'educazione al patrimonio in archivio

Fondazione Fossoli

Martedì 3 maggio in una diretta televisiva gli studenti dell'IIS "Martinetti" di Caluso ci parleranno del progetto Salva una storia realizzato in collaborazione con la Fondazione Fossoli di Carpi

FONDAZIONE FOSSOLI
in collaborazione con
ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "PIERO MARTINETTI" DI CALUSO

Salva una storia: Ebrei internati a Caluso (TO).
Una storia dimenticata approda in programma televisivo


3 maggio ore 10,00–10,30
TRC Modena - diretta televisiva canale 11 digitale terrestre
TRC Bologna - diretta televisiva canale 15 digitale terrestre
Diretta televisiva su Skype al canale 518


L'iniziativa mira a valorizzare il progetto didattico svolto dall'Istituto d’Istruzione Superiore Martinetti di Caluso (To) Salva una storia, che prende il nome dalla campagna di sensibilizzazione della Fondazione Fossoli volta al recupero e alla conservazione delle memorie familiari legate alla guerra.

Il progetto didattico è nato da un PCTO svolto presso l’Archivio storico del Comune di Caluso, che ha fatto emergere documentazione inedita relativa alla presenza di 22 ebrei serbi e croati destinati all’internamento libero nel territorio calusiese fra il 1941 e il ’43 e successivamente alcuni di loro internati al Campo di Fossoli. Ne è così seguito un percorso multidisciplinare articolato di rielaborazione dei documenti in forma storica ed artistica, che ha coinvolto gli insegnamenti di Storia, Discipline Plastiche, Geometriche ed Artistiche, Filosofia, Lingua Inglese ed Irc, a cui hanno partecipato 56 studenti del Liceo Scientifico, Artistico e Linguistico.

Con l'iniziativa si intende proporre una restituzione pubblica del frutto delle ricerche degli studenti che, divenuti veri e propri autori di una public history, saranno protagonisti di una diretta televisiva nel programma Detto tra noi in onda sull'emittente TRC di Modena e Bologna: una esperienza che permetterà ai ragazzi di restituire ad un pubblico allargato una nuova consapevolezza del legame profondo tra il proprio passato e l’essere cittadini oggi.

 


Recapiti per informazioni:

Telefono: 059 68 82 72
E-mail: fondazione.fossoli@carpidiem.it
Fondazione Fossoli
Facebook: @fondazionefossoli

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/05/02 22:10:00 GMT+2 ultima modifica 2022-05-02T09:41:14+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina