mercoledì,  7 febbraio 2024

Legge 21/2022: nuovo avviso per il riconoscimento e la concessione di contributi

Dal 4 marzo si apre il procedimento volto a riconoscere altri cimiteri monumentali e storici dell’Emilia-Romagna e a concedere contributi a sostegno di attività di promozione culturale: le richieste si potranno trasmettere online fino al 15 aprile 2024

Cimitero Suburbano di Reggio Emilia - foto di Andrea ScardovaCon la Delibera n. 148 del 29 gennaio 2024 la Giunta della Regione Emilia-Romagna ha approvato un nuovo “Avviso per il riconoscimento dei cimiteri monumentali e storici dell’Emilia-Romagna e per la concessione ai soggetti riconosciuti di contributi a sostegno di attività di promozione culturale ai sensi della legge regionale 15 dicembre 2022 n. 21”.

Possono chiedere di essere riconosciuti come “Cimiteri monumentali e storici dell’Emilia-Romagna” i soggetti gestori dei luoghi di sepoltura che possiedono i requisiti minimi obbligatori definiti dalla Legge regionale 21/2022:

  • presenza di edifici e monumenti di rilevanza storico-artistica e valenza storico-culturale di luogo della memoria collettiva;
  • svolgimento di attività volte alla conoscenza del luogo svolte nel triennio 2023-2025;
  • apertura al pubblico, per i comuni con più di quindicimila abitanti, per almeno centocinquanta giorni all’anno, anche non continuativi e su appuntamento; apertura al pubblico, per i comuni con meno di quindicimila abitanti, per almeno settantacinque giorni all’anno, anche non continuativi e su appuntamento;
  • gestione economica e finanziaria rappresentata mediante apposita documentazione contabile, contenente le voci di entrata e di spesa, distinte tra spese di funzionamento ordinario e spese per la valorizzazione e promozione delle attività, con presentazione di una relazione annuale sulle attività svolte; in alternativa autocertificazione delle spese di valorizzazione e promozione sostenute nel 2024 fino alla data di pubblicazione dell’Avviso.


Oltre a rinnovare la possibilità di candidarsi per il riconoscimento, l’Avviso offre ai soggetti riconosciuti che ne facciano richiesta lopportunità, di ricevere contributi a sostegno di attività di promozione culturale e progetti di valorizzazione realizzati nel corso del 2024 e relativi a:

  • salvaguardia, catalogazione e studio del patrimonio;
  • fruizione pubblica e comunicazione;
  • interventi di conservazione preventiva e restauro, limitatamente alla fase di progettazione; 
  • mostre e programmi culturali;
  • progetti digitali e multimediali;
  • educazione al patrimonio culturale;
  • accessibilità e fruibilità per le persone con disabilità fisiche, sensoriali e cognitive;
  • sviluppo di itinerari e percorsi in relazione ai paesaggi culturali;
  • promozione del turismo culturale con particolare attenzione allo smart tourism e al turismo dolce e sostenibile;
  • creazione di reti tra cimiteri monumentali e storici non solo regionali, ma anche europei, in particolare quelli collegati dalla rete “ASCE - Association of Significant Cemeteries of Europe”.

Possono fare richiesta di contributo anche i 22 cimiteri monumentali e storici già riconosciuti nel corso del 2023. 

Le domande di partecipazione al procedimento possono essere inviate online dalle ore 10 di lunedì 4 marzo alle ore 16 di lunedì 15 aprile 2024 seguendo le modalità indicate in dettaglio nell’Avviso. Per ulteriori informazioni: CimiteriMonumentaliStorici@regione.emilia-romagna.it.  

 

Avviso per il riconoscimento dei cimiteri monumentali e storici dell’Emilia-Romagna e per la concessione ai soggetti riconosciuti di contributi a sostegno di attività di promozione culturale - Anno 2024

Cimiteri monumentali e storici dell’Emilia-Romagna



Azioni sul documento

ultima modifica 2024-02-07T12:33:31+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina