Quante storie nella Storia 2022

21.a Settimana della didattica e dell'educazione al patrimonio in archivio

Università di Modena e Reggio Emilia - Dipartimento di Ingegneria "E. Ferrari"

Un video ripercorre la storia del settecentesco Palazzo dell'Università di Modena prima sede del riformato Ateneo

UNIVERSITÀ DI MODENA E REGGIO EMILIA - DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ENZO FERRARI

 

Il settecentesco Palazzo dell'Università di Modena prima sede del riformato Ateneo e i suoi sviluppi

6 maggio ore 17,00


La realizzazione di una sede idonea ad ospitare l’Università si rese necessaria a seguito della riforma realizzata nel 1772 per volontà del duca Francesco III d’Este.
Tra il 1774 e il 1777 su progetto di Gian Francesco Zannini venne realizzato il Palazzo Universitario sull’antica via Castellaro (ora via Università) in contiguità con il Collegio San Carlo.
Dopo la Restaurazione il Palazzo venne ampliato con l’acquisto nel 1840 dell’attigua Casa Frignani per la cui risistemazione tra il 1842 e il 1848 vennero presentati dall’architetto Cesare Costa tre progetti mai realizzati. Il progetto di risistemazione venne presentato e messo in opera dall’architetto Arturo Prati tra il 1919 e il 1926.
Successivamente il Palazzo Universitario venne ampliato con l’acquisto nel 1952 di Casa Mariani prospiciente Corso Canalgrande.

  • La storia del Palazzo Universitario di Modena - video


Recapiti per informazioni

Telefono: 331 621 31 00
E-mail: elena.corradini@unimore.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/04/29 19:17:00 GMT+2 ultima modifica 2022-05-03T17:12:29+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina