Accreditamento

Il processo di accreditamento avviato dalla regione per i musei del territorio viene coordinato dal Settore Patrimonio culturale sulla base dei dei Livelli Uniformi di Qualità (LUQ), adottati dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo con Decreto Ministeriale 113/2018 e recepiti dalla Regione Emilia-Romagna con Delibera di Giunta 1450/2018.

L’accreditamento al SMR costituisce per le istituzioni museali non statali il primo obbligatorio passo per l’adesione al Sistema Museale Nazionale. 

I LUQ rappresentano un importante parametro di verifica del raggiungimento di standard minimi di qualità e, al tempo stesso, di supporto per la definizione di obiettivi di miglioramento.

Il sistema di accreditamento ha inoltre la fondamentale funzione di indirizzare le politiche regionali nell’ambito museale.

IL QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE PER ACCREDITAMENTO

Per essere accreditato al Sistema museale regionale, il museo dovrà compilare un questionario di autovalutazione firmato dal direttore del museo all’indirizzo https://sistemamusealeregionale.regione.emilia-romagna.it/.

I livelli sono suddivisi in standard minimi e obiettivi di miglioramento e sono articolati in tre sezioni (come da pdf allegato): 

  • organizzazione
  • collezioni
  • comunicazione e rapporti con il territorio

DURATA DELL’ACCREDITAMENTO

La procedura di accreditamento viene attivata annualmente e il riconoscimento avrà durata triennale, con decorrenza dalla data di acquisizione dell’elenco da parte della Giunta Regionale dell’Emilia-Romagna contenente l’indicazione dei musei accreditati.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/04/07 16:58:32 GMT+2 ultima modifica 2022-04-07T17:49:50+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina