Cimiteri monumentali e storici

Risorse online

Reti internazionali, portali e siti web, canali social, video, audio, foto e testi di approfondimento sui cimiteri storici e monumentali

RETI INTERNAZIONALI 

Logo ASCE - Association of Significant Cemeteries in Europe> ASCE - Association of Significant Cemeteries in Europe
La rete europea che collega realtà pubbliche e private impegnate nel valorizzare, proteggere, restaurare e manutenere i cimiteri storici e monumentali è stata costituita a Bologna nel novembre 2001 e raccoglie quasi 180 membri da 22 paesi. In Emilia-Romagna ne fanno parte:
- il Cimitero monumentale della Villetta a Parma;
- il Cimitero monumentale di Reggio Emilia;
- il Cimitero di San Cataldo a Modena;
- il Cimitero ebraico di Finale Emilia (Modena);
- il Cimitero di San Prospero a Sassuolo (Modena);  
- il Cimitero monumentale della Certosa a Bologna;
- il Cimitero monumentale del Piratello a Imola (Bologna);
- il Cimitero dell’Osservanza a Faenza (Ravenna).

> European Cemeteries Route
L’“Itinerario europeo dei cimiteri”, realizzato dall’ASCE, fa parte dal 2010 degli itinerari culturali certificati dal Consiglio europeo: i circa 70 membri organizzano eventi, visite guidate e attività di valorizzazione per informare e rendere consapevoli del patrimonio artistico e civile che si conserva nelle “città dei morti”. In Emilia-Romagna il percorso tocca il Cimitero monumentale della Certosa a Bologna e il Cimitero monumentale della Certosa a Ferrara

> Commonwealth War Graves Commission
All’organizzazione intergovernativa che conserva le tombe e i luoghi di commemorazione delle forze armate della “Comunità britannica delle nazioni” coinvolte nel primo e nel secondo conflitto mondiale fa capo la maggior parte dei cimiteri di guerra esistenti in Emilia-Romagna:
- Bologna War Cemetery
- Argenta Gap War Cemetery (Ferrara); 
- Faenza War Cemetery (Ravenna);
- Ravenna War Cemetery;
- Villanova Canadian War Cemetery (Bagnacavallo, Ravenna);
- Cesena War Cemetery;
- Forlì War Cemetery;
- Forlì Indian Army War Cemetery;
- Meldola War Cemetery (Forlì-Cesena);
- Coriano Ridge War Cemetery (Rimini);
- Rimini Gurkha War Cemetery.

PORTALI E SITI WEB  

Portale Tourer.it> Tourer.it
Il portale realizzato dal Segretariato regionale del Ministero della cultura, interrogato per tipologia, individua sulla mappa più di 50 cimiteri tutelati in base al Codice dei beni culturali e del paesaggio, selezionati sulla base degli oltre 400 geolocalizzati dal WebGIS del patrimonio culturale dell’Emilia-Romagna.

> Cimiteri ebraici in Emilia-Romagna
Le schede descrittive dei cimiteri ebraici esistenti sul territorio regionale, pubblicate su PatER - Catalogo del Patrimonio culturale dell’Emilia-Romagna dal Museo Ebraico di Bologna e dal Settore Patrimonio culturale della Regione, sono disponibili anche sotto forma di dataset sul portale Open Data Emilia-Romagna. 

> Cineturismo Emilia-Romagna
Il portale che raccoglie luoghi e itinerari del cinema tra Rimini e Piacenza, realizzato dalla Cineteca di Bologna con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, include tra le location censite alcuni cimiteri, con l’indicazione di film girati al loro interno:
- il Cimitero monumentale di Bobbio (Piacenza);
- il Cimitero monumentale della Villetta a Parma;
- il Cimitero monumentale della Certosa a Bologna;
- il Cimitero monumentale della Certosa a Ferrara;
- il Cimitero monumentale di Rimini.

> Cimitero monumentale della Certosa a Bologna
Inserito nel portale “Storia e Memoria di Bologna” realizzato dal Settore Musei Civici del Comune, il sito mette a disposizione (anche in versione inglese) ampie sezioni sui luoghi, sulle opere, sui simboli e sugli eventi che contribuiscono al valore di questa “città dei morti” insieme alle storie di artisti e personaggi che ne sono protagonisti.
Non mancano, oltre alla mappa, le pagine dedicate ai testi di approfondimento e ai video promozionali. Il programma delle iniziative in corso e delle visite guidate è disponibile sul portale “Musei Civici Bologna”. Sul fronte social sono attivi un canale youtube e due pagine facebook: quella del Museo del Risorgimento e quella dell’associazione “Amici della Certosa”.

Chiesa di San Girolamo della Certosa a Bologna
Nel sito della startup 3DVirtualSpace si può fare un tour virtuale in 3D, con visione a 360 gradi, dellantico luogo culto dellOrdine cartusiano, che custodisce le preziose tele di Bartolomeo Cesi, Elisabetta Sirani e numerosi artisti attivi tra Cinquecento e Seicento. 

> Cimitero monumentale della Certosa a Ferrara
Il portale, gestito dalla società “Ferrara Tua”, racconta le vicende storiche della Certosa e propone tre percorsi tematici per scoprire le sepolture di personaggi e di artisti illustri e le opere d’arte che ne tramandano la memoria. Oltre a una galleria di immagini e a una mappa per orientarsi sul posto, sono a disposizione una app dedicata alla visita e una serie di podcast da ascoltare. L’offerta social può contare sui contenuti di una pagina facebook, un profilo instagram e un canale youtube

> Cimitero monumentale della Villetta a Parma
Realizzato dalla società “ADE - Servizi cimiteriali”, il portale offre una descrizione storica dettagliata delle varie parti del cimitero e propone una serie di percorsi per conoscere i protagonisti delle sue vicende: dai musicisti agli artisti, dagli architetti ai caduti in guerre e battaglie civili, fino agli stili artistici e architettonici che si possono ammirare al suo interno. Una sezione apposita informa sulle iniziative di valorizzazione organizzate annualmente nell’ambito del progetto “Città della memoria”.

> Cimitero napoleonico di Cavriago
La pagina web inserita nel sito del Comune di Cavriago presenta in breve la storia del Cimitero, dando la possibilità di scaricare un’app appositamente realizzata, vedere alcuni video e accedere alla pagina facebook dedicata. 

> Cimitero comunale di Guastalla
Il sito web del progetto “CIMITero (ero dunque sono)”, realizzato dalla Biblioteca comunale “Maldotti” di Guastalla (Reggio Emilia) con le scuole del territorio, restituisce i dati scaturiti dalla catalogazione di oltre 600 monumenti funerari realizzati tra il 1820 e il 1929 nel cimitero guastallese, che così diventa un “archivio della comunità”.

TESTI 

Atlante Cimiteri Storici - Utilitalia Sefit> Atlante Cimiteri Storici
La pubblicazione, realizzata da Utilitalia - Sefit, raccoglie le schede relative a 18 cimiteri storico-monumentali inseriti nell’“Atlante dei Cammini d’Italia” promosso dal Ministero della cultura, tra cui quelle sulla Villetta di Parma, sulla Certosa di Bologna e sulla Certosa di Ferrara.

> Cimiteri d’Italia
La rubrica della rivista online “OLTRE MAGAZINE. Periodico di informazione dell’imprenditoria funeraria e cimiteriale” contiene articoli su vari cimiteri storici e monumentali dell’Emilia-Romagna.

Evoluzioni contemporanee nell’architettura cimiteriale
Il volume del 2012 di “In-Bo”, rivista annuale del Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna, raccoglie gli atti del convegno “TANEXPLORA 2012” svoltosi nel 2012 a Bologna, curati da Luigi Bartolomei e Giorgio Praderio; contiene contributi dedicati ai cimiteri comunali di Ferrara e Lugo e a quello ebraico di Bologna.

Città dei morti / Città dei vivi
Il volume del 2015 di “In-Bo”, rivista annuale del Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna, raccoglie gli atti dell’omonimo convegno internazionale svoltosi a Ravenna nel 2015, curati da Luigi Bartolomei; contiene un contributo dedicato al Cimitero di San Cataldo a Modena.

> Cimiteri monumentali in Emilia-Romagna
Il percorso proposto da Elisa Mazzini su “TRAVEL / Emilia Romagna - il Blog ufficiale del Turismo in Emilia Romagna” tocca la Certosa di Bologna, la Certosa di Ferrara, e il Cimitero di San Cataldo a Modena.

> I cimiteri di guerra in Romagna
Il contributo di Paolo Zaghini (Istituto per la storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea della provincia di Rimini), tratto dal numero 7 / 2019-2020 di “E-Review. Rivista degli Istituti Storici dell’Emilia Romagna in Rete”, racconta la nascita dei cimiteri di guerra alleati in Romagna dopo il passaggio del fronte sulla Linea Gotica con un focus sulla storia del Coriano Ridge War Cemetery.

> Città perduta, architetture ritrovate
Il volume curato da Michela Rossi, docente di Laboratorio del disegno al Politecnico di Milano, è dedicato a “L’Ottagono del cimitero della Villetta e altre architetture funerarie a Parma” (Parma, Edizioni ETS, 2010).

> Paesaggi della Memoria
La tesi di dottorato realizzata nel 2011 da Donatella Bontempi (Dipartimento di Ingegneria civile e Architettura dell’Università di Parma) approfondisce il tema della “Botanica funeraria nel Cimitero della Villetta a Parma”.

> Architettura e arte funerarie tra ’800 e primo ’900 nel Cimitero comunale di Forlimpopoli
Il saggio di Costante Maltoni proviene dalla rivista “Forlimpopoli. Documenti e Studi” (18, 2007, pp. 129-210).

> La morte e il morire nel mondo occidentale: bibliografia orientativa
I suggerimenti di lettura, raccolti da Nicola Criniti, già docente di Storia romana all’Università di Parma, sono tratti dalla rivista “Ager Veleias. Rassegna di storia, civiltà e tradizioni classiche” (16.03, 2021).

AUDIO  

Rai Radio 3 - Le meraviglie> I cimiteri italiani raccontati da scrittori, poeti, studiosi e artisti
Tra “Le meraviglie” di Rai Radio 3, la serie di podcast realizzati con registrazioni dal vivo per raccontare luoghi insoliti e stupefacenti del nostro Paese, si può ascoltare la puntata dedicato alla “Tomba di Dante a Ravenna” raccontata dal drammaturgo Marco Martinelli, regista del Teatro delle Albe.

> Il Cimitero monumentale di Ravenna: uno spazio sospeso tra la pineta e le industrie
Il percorso, realizzato da Panda Project con il Comune di Ravenna e FrameLAB Multimedia & Digital Storytelling (Università di Bologna - Dipartimento Beni culturali), propone voci e immagini per andare alla scoperta del cimitero, dall’entrata sul Canale Candiano alla parte monumentale, fino a quella sotterranea.

> Certosa di Ferrara
Sulla piattaforma Loquis si può consultare una guida audio del cimitero monumentale ferrarese, con il racconto dei personaggi illustri e delle loro magnifiche sepolture, realizzata dalla società “Ferrara Tua”.

> Camposanto
Nella serie di podcast realizzati dalla scrittrice Giulia Depentor e dedicati “a chi ama i cimiteri, a chi adora leggere le storie scritte sulle lapidi, a chi osserva con curiosità le fotografie sbiadite dal tempo”, si possono ascoltare le puntate sul Cimitero napoleonico di Cavriago e sul Cimitero ebraico di Ferrara e la tomba dello scrittore Giorgio Bassani (in entrambi i casi il racconto inizia intorno al decimo minuto).

VIDEO  

Video del Cimitero monumentale della Certosa a Ferrara> Cimitero monumentale della Certosa a Ferrara
Il portale curato dalla società “Ferrara Tua” permette di vedere tutti i video realizzati dal regista Ivan Zuccon: dall’itinerario in quattordici puntate intitolato “La Certosa di Ferrara. Un libro per immagini, una guida per la città” ai tre percorsi tematici dedicati alle “Storie di Ferrara”, alle “Sette arti” e alla “Sacra bellezza”.
Il canale youtube di Massimo Nalli mette a disposizione due video panoramici sul complesso cimiteriale: uno in versione più breve, uno in versione più lunga

> Cimitero monumentale della Certosa a Bologna
La playlist “Certosa”, sul canale youtube del portale “Storia e Memoria di Bologna”, propone un centinaio di video di approfondimento, tra cui si segnalano: “Certosa di Bologna. Una porta sull’infinito” (realizzato con il contributo della Regione Emilia-Romagna nell’ambito della Legge regionale 18/2000) e “La Certosa. Un palcoscenico per l’arte e la storia”.
Il canale youtube di Massimo Nalli mette a disposizione un video panoramico sul complesso cimiteriale.

> Cimitero monumentale di Forlì
L’associazione culturale “Torre dell’Orologio” di Faenza invita alla visita in un video della serie “Forlì in un minuto”.

> Cimitero monumentale dell’Osservanza di Faenza
All’interno del progetto realizzato nel 2023 dal Comune di Faenza con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, nell’ambito della legge 21/2022, lAssociazione Pro Loco Faenza ha trasposto in video una visita guidata alla Chiesa di San Girolamo, cuore del cimitero storico faentino, colpito dallalluvione. 

> Cimitero napoleonico di Cavriago
Il canale youtube del centro culturale comunale Multiplo Cavriago propone un video panoramico realizzato con drone. Sul canale youtube dell’Associazione culturale “Carmen Zanti” sono disponibili due video: il primo presenta in sintesi il cimitero, il secondo racconta aspetti particolari della sua storia. 

> Cimitero di Tresigallo
Il video panoramico di Fabrizio Berni dà la possibilità di sorvolare il cimitero novecentesco di Tresigallo e la tomba di Edmondo Rossoni, il ministro fascista che trasformò il suo borgo in città-modello dell’architettura razionalista.

FOTO  

Open Data Monuments: cimiteri in Emilia-Romagna> Open Data Monuments: cimiteri in Emilia-Romagna
Il portale nato dalla collaborazione tra Ministero della cultura, WikiMedia Italia e Azienda di promozione turistica APT Servizi Emilia Romagna mette a disposizione con licenza Creative Commons circa 150 immagini realizzate nell’ambito delle campagne “Wiki Loves Monuments”.

> Cimitero monumentale di Cesena
Il sito web dell’associazione culturale “Cesena di una volta” pubblica “Il Cimitero, un museo a cielo aperto”, testo in due parti di Franco Spazzoli in cui si alternano parole e immagini (prima parte / seconda parte).

> Tombe monumentali del cimitero di Rimini
Il Comune di Rimini propone un tour fotografico online realizzato dalle unità operative SIT - Toponomastica e Servizi demografici.

 

Azioni sul documento

ultima modifica 2024-02-15T14:56:12+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina