Quante storie nella Storia 2021

20a Settimana della didattica e dell'educazione al patrimonio in archivio

Archivio di storia delle donne di Bologna

Dal Manifesto di rivolta femminile parole chiave per comprendere temi quali la cittadinanza di genere, l’educazione alla cittadinanza e l’educazione alle differenze
ARCHIVIO DI STORIA DELLE DONNE DI BOLOGNA
In collaborazione con
ASSOCIAZIONE ORLANDO

Il filo rosso della storia dei femminismi.
Quando la scuola interroga l’archivio…

7 maggio ore 17,00

Video

 Partendo dalla lettura del Manifesto di rivolta femminile proponiamo un percorso che, attraverso la lettura dei documenti presenti in archivio, consenta di evidenziare alcune parole chiave per aiutare a meglio comprendere temi quali la cittadinanza di genere, l’educazione alla cittadinanza e l’educazione alle differenze.      

Il video, a cura di Elena Musiani e Samanta Picciaiola, verrà trasmesso sulla pagina dell’Archivio di Storia delle Donne @centrodonne.

  • Il filo rosso della storia dei femminismi - video



Quante storie nella Storia: raccontacene una!

Rivolta femminile

E’ una storia a più voci il lungo processo di presa di coscienza di sé da parte delle donne e il complesso percorso di conquista della cittadinanza e della differenza di genere: molte di queste si ritrovano nei documenti e nei materiali conservati dall’Archivio di Storia delle donne. 

  • Rivolta femminile - video


Recapiti per informazioni

Telefono: 335 676 71 73 (Elena Musiani)
Archivio di storia delle donne di Bologna: https://archivio.women.it / https://linktr.ee/centrodelledonne
Facebook: @centrodonne
                             

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/05/02 22:10:00 GMT+2 ultima modifica 2021-05-07T18:11:59+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina