Quante storie nella Storia 2021

20a Settimana della didattica e dell'educazione al patrimonio in archivio

Archivio di Stato di Modena

Ogni giorno un video illustra i laboratori e percorsi didattici realizzati dall'Archivio di Stato di Modena. Il 7 e 8 maggio appuntamento internazionale con il convegno Dal Po al Danubio. I rapporti tra la Corte Estense e l'Ungheria
ARCHIVIO DI STATO DI MODENA  

Caccia al tesoro in Archivio di Stato di Modena. Documenti che raccontano la mia storia

3 maggio ore 11,00

Percorso didattico per le scuole primarie e secondarie di primo grado, a cura di Maurizio e Daniela Polelli e Margherita Lanzetta, nell’ambito del laboratorio Alla ricerca dei nostri antenati. Quest'anno sarà raccontata virtualmente la storia di una famiglia, ricostruita attraverso i documenti di Stato civile del periodo 1830-1916 conservati in Archivio.

  • Documenti che raccontano la mia storia – video               

Napoleone ed Ercole III d'Este. Una pace fragile

5 maggio ore 11,00

Percorso didattico nell’ambito del laboratorio Modena Giacobina e rivoluzionaria a cura di Federica Collorafi e Maria Carfì. Verrà illustrata in un breve video la storia dell’armistizio sancito Il 23 maggio 1796 tra Napoleone e Federico Benedetto d'Este, ministro plenipotenziario di Ercole III: il documento è stato trascritto e tradotto dalla classe 4E dell'IIS "Archimede" (docenti Lorena Bergamini e Maria Pia Purin).

  • Quante storie nella Storia: raccontacene una!
    Napoleone ed Ercole III d'Este. Una pace fragile
    video

De cognominum origine: quando e perché sono nati i cognomi nella tradizione italiana

6 maggio ore 11,00

Indagine svolta dagli studenti della classe 2C ind. Classico del Liceo "Muratori-San Carlo” (docente Marta Soli, archivista Riccardo Pallotti) sull’origine dei cognomi italiani condotta nei documenti dell’Archivio di Stato e dell’Archivio storico comunale di Modena. Il risultato di questa ricerca è stato illustrato in occasione della giornata di studio Muratori tra storia e religione organizzata dal Centro di studi muratoriani e dall'Arcidiocesi di Modena-Nonantola (3 novembre 2020). 

  • De cognominum origine – video

 

Foglie tra i fogli: un percorso fra storia e mitologia

8 maggio ore 11,00

A partire dallo studio di Patrizia Cremonini (Direttore ASMo) Carte verdi nell'Archivio di Stato di Modena. L'Erbario Estense. Foglie tra i fogli, un rebus, un progetto si è proposto un percorso didattico su mitologia classica e antiche fonti greche e latine relative ad alcune piante dell'exsiccata estense, un erbario anonimo e senza data attribuibile presumibilmente agli ultimi tre decenni del secolo XVI. La classe 1B del Liceo classico e linguistico "L. A. Muratori - San Carlo" (docente Caterina Monari, archivista Annalisa Sabattini), illustrerà con alcuni brevi video le fasi di sviluppo del progetto.

Quante storie nella Storia: raccontacene una!

  • Luce nell’oscuritàvideo
  • Le filatrici misteriosevideo
  • Un legame invisibilevideo
  • Il mio nome è Dianavideo

Affrontare l’epidemia: dalla peste manzoniana del 1630 al Covid-19. Un confronto sulle fonti

Percorso didattico su una selezione di fonti dal Gridario conservato nell’Archivio Estense, rilevante corpus di gride a stampa (44 volumi), 2678 disposizioni giuridiche atte a disciplinare vita ed attività pubbliche nei territori del ducato estense dal 1598 al 1796. La classe 2B del Liceo classico e linguistico "L. A. Muratori - San Carlo" (docente Caterina Monari, archivista Annalisa Sabattini) dal confronto tra fonti letterarie relative alla peste manzoniana e fonti documentarie storiche, ha condotto una riflessione sui modi di contenimento delle antiche epidemie e sulle analogie con l'attuale esperienza legata alla pandemia da Covid-19.

Il Gridario è stato inoltre oggetto di un recente progetto di digitalizzazione e da qualche giorno è pubblicato integralmente sulla digital library Lodovico, sviluppata dal Centro di Ricerca Interdipartimentale sulle Digital Humanities (UNIMORE).

 

L’introduzione del sistema metrico decimale nel Ducato Estense a metà Ottocento

9 maggio ore 15,00

Il percorso, curato da Elena Corradini (University Heritage), Patrizia Cremonini e Annalisa Sabattini (ASMO), a partire dalla documentazione conservata in Archivio di Stato, illustra la travagliata introduzione del sistema metrico decimale nel Ducato estense, e sarà oggetto di una proposta didattica per il prossimo anno scolastico. Un breve video narra le complesse vicende che ne portarono all’introduzione nel 1857, approfondendo i compiti e le difficoltà sostenuti dalla Commissione su pesi e misure, all’uopo nominata.

Hanno collaborato: Massimiliano Venturelli, Giorgia Gavanelli, Enrico Montanari; riprese fotografiche di Vincenzo Negro.

  • Misurare in metri video


Tutti i video saranno pubblicati sul canale YouTube dell’Archivio di Stato di Modena  e condivisi sui social.

Inoltre, durante la Settimana, si segnala il convegno internazionale

Dal Po al Danubio. I rapporti tra la Corte Estense e l'Ungheria attraverso i secoli

7 e 8 maggio, ore 9,30 - 17,00

organizzato dall’Archivio di Stato di Modena in collaborazione con l’Università Cattolica “Peter Pazmany” di Budapest, Deputazione di Storia Patria per le Antiche Provincie Modenesi (Modena e Reggio Emilia), Accademia di Scienze Lettere e Arti di Modena; Centro studi ARCE-Archivio Ricerche Carteggi Estensi (Università di Bologna).

Le due sessioni del convegno potranno essere seguite in diretta sulla piattaforma Zoom (tutte le informazioni sul sito dedicato Dal Po al Danubio).


Quante storie nella Storia 2021. Le iniziative dell'Archivio di Stato di Modena - gallery


Recapiti per informazioni:

Telefono: 059 23 05 49
E-mail: as-mo@beniculturali.it

Archivio di Stato di Modena
YouTube: ArchivioStatoModena
Facebook:
@archiviostatomodena

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/05/04 13:32:00 GMT+2 ultima modifica 2021-05-07T18:00:46+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina