Piano 2021 - Progetti in materia di salvaguardia e valorizzazione dei dialetti

Sono 9 i progetti che hanno beneficiato di un contributo regionale ai sensi della Legge regionale 16/2014 “Salvaguardia e valorizzazione dei dialetti dell'Emilia-Romagna”

Nel settembre del 2021, in base alla Legge regionale 16/2004, il Servizio Patrimonio culturale della Regione Emilia-Romagna ha pubblicato un avviso per la presentazione di progetti in materia di salvaguardia e valorizzazione dei dialetti regionali per l'anno in corso, che proponessero una o più di una delle azioni indicate:

> promuovere studi e ricerche sui dialetti locali, anche in collaborazione con università, centri di ricerca, associazioni culturali ed esperti del settore;
> sostenere la realizzazione di progetti e sussidi didattici nelle scuole per la diffusione della cultura legata ai dialetti dell'Emilia-Romagna fra le nuove generazioni, privilegiando, in particolare, gli incontri fra giovani e anziani nell'ottica dello scambio intergenerazionale;
> promuovere e sostenere le manifestazioni, gli spettacoli e le altre produzioni artistiche, le iniziative editoriali, discografiche, televisive e multimediali mirate a valorizzare i dialetti dell'Emilia-Romagna e le realtà culturali ad essi legate.  

Dei 39 pervenuti, sono 9 i progetti che hanno fruito del contributo previsto, presentati da altrettanti soggetti proponenti e provenienti dall’intero territorio regionale, eccettuata la provincia di Ferrara. L’allegato riporta la graduatoria completa, l’indicazione dei progetti vincitori e i contributi di cui beneficiano.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/01/18 13:01:00 GMT+2 ultima modifica 2022-02-28T15:40:33+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina