Avviso pubblico per la raccolta di candidature a membro del Comitato scientifico per la salvaguardia, la valorizzazione e la trasmissione dei dialetti dell'Emilia-Romagna

La Regione Emilia-Romagna indice un avviso pubblico per formare il Comitato scientifico per la salvaguardia, la valorizzazione e la trasmissione dei dialetti regionali. Tramite la DGR 1255/2021 delibera il Regolamento del Comitato scientifico e l'Avviso pubblico per le candidature che devono essere presentate entro il 6 settembre 2021
Stato
In corso
Tipologia di bando Accreditamenti, albi, elenchi
Chi può fare domanda
  • Cittadini
Data di pubblicazione 18/08/2021
Scadenza termini partecipazione 06/09/2021 23:55
Chiusura procedimento 05/12/2021

La Regione Emilia-Romagna indice un avviso pubblico per la raccolta di candidature a componente del Comitato scientifico per la salvaguardia, la valorizzazione e la trasmissione dei dialetti dell’Emilia-Romagna (Allegato 2) (pdf133.71 KB)  con funzioni propositive e consultive.

Il comitato scientifico sarà composto da cinque membri e osserverà le  “Regole di funzionamento del Comitato scientifico per la salvaguardia, la valorizzazione e la trasmissione dei dialetti dell’Emilia-Romagna”, (Allegato 1) (pdf86.94 KB)

Requisiti per la presentazione delle candidature

le domande devono essere presentate secondo le modalità esplicitate nel suddetto Avviso (pdf133.71 KB)

Le candidature prevedono il possesso dei seguenti requisiti:

  1. assenza cause incompatibilità o conflitto di interesse così come individuate all’art. 7 del DPR n. 62/2013;
  2. assenza di condanne penali per delitti contro la pubblica amministrazione (Art. 35 bis, D.lgs. n. 165/2001);
  3. accertamento di una comprovata esperienza nell’ambito della salvaguardia e valorizzazione dei dialetti emiliano-romagnoli tramite presa visione di un curriculum presentato in formato europeo, sottoscritto dall’interessato. 

Il possesso dei requisiti di cui ai punti a e b sarà documentato da dichiarazioni sostitutive di certificato/atto di notorietà, soggette a verifica e controllo. 

Modalità e termini per la presentazione delle candidature

Coloro che aspirano ad essere nominati nel Comitato devono presentare apposita domanda, redatta secondo lo schema allegato al presente avviso.

L’istanza deve recare nel campo oggetto la seguente dicitura: “Candidatura a componente del Comitato scientifico per la salvaguardia, la valorizzazione e la trasmissione dei dialetti dell’Emilia-Romagna” e deve essere indirizzata a:

Regione Emilia-Romagna - Direzione Generale Economia della Conoscenza, del Lavoro e dell'Impresa, Servizio “Patrimonio culturale” tramite raccomandata oppure casella di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: patrimonioculturale@postacert.regione.emilia-romagna.it

 Le domande devono pervenire entro il 6 settembre 2021

Allegati


Responsabile del procedimento: dott. Claudio Leombroni - Servizio Patrimonio culturale della Regione Emilia-Romagna.

Materia: Cultura

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/08/18 10:17:22 GMT+2 ultima modifica 2021-09-17T10:51:55+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina