martedì,  29 marzo 2022

Giornata nazionale delle Case dei personaggi illustri

Tra 2 e 3 aprile, anche in Emilia-Romagna, appuntamento nei luoghi e nelle stanze in cui abita il passato e si può immaginare il futuro

Giornata nazionale delle Case dei personaggi illustriTra sabato 2 e domenica 3 aprile 2022 l’Associazione nazionale Case della Memoria promuove in tutta Italia la "Giornata nazionale delle Case dei personaggi illustri".

L'appuntamento con i luoghi e le stanze in cui abita il passato e si può immaginare il futuro trova terreno particolarmente fertile in Emilia-Romagna, dove la Regione si è dotata di una normativa dedicata alle "
Case e studi delle persone illustri" (la legge regionale 2/2022) e ha individuato più di 90 realtà che, in forme più o meno ibride, rappresentano case museo, dimore, abitazioni, studi e archivi di artisti, letterati, musicisti, cineasti, scienziati, inventori, collezionisti, personaggi storici e famiglie illustri, risalenti in prevalenza agli ultimi due secoli. 

Gli enti e i soggetti interessati possono partecipare alla "Giornata nazionale" compilando una scheda online. Sul sito web dell'Associazione Case della Memoria si può consultare la lista con tutte le strutture partecipanti (anche quelle non aderenti all’Associazione): chi desidera prenotare la visita può contattarle direttamente.

Tra le strutture che partecipano in Emilia-Romagna si segnalano: la Casa dell’Upupa - Ilario Fioravanti a Sorrivoli di Roncofreddo (Forlì-Cesena), il Museo Francesco Baracca e Casa Rossini a Lugo (Ravenna), l'Atelier Tullio Vietri a Bologna, la Casa museo Luciano Pavarotti a Modena, la Casa natale di Giuseppe Verdi a Roncole Verdi (Busseto, Parma), la Casa natale di Arturo Toscanini a Parma, la Villa Verdi a Sant’Agata di Villanova sull’Arda (Piacenza).

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina