giovedì,  25 agosto 2022

Savio, 12 mesi lungo il fiume

A Sarsina (FC) il Fiume Savio è raccontato negli scatti di 13 autori, protagonisti di un progetto, avviato a gennaio per concludersi a dicembre, che dalla foce risalirà fino alla sorgente. Fino all'11 settembre 2022

E' una mostra fotografica "work in progress" quella proposta a Sarsina, fino all'11 settembre 2022, nella la Sala Mostre del Centro Studi Plautini. Si tratta dell'esito parziale (i primi sei mesi, da gennaio a giugno) di un progetto curato dal “Gruppo Fotografico 93 A.P.S.”, in corso di realizzazione durante il 2022.
È un’avventura originale e inedita, della durata di 12 mesi (da gennaio a dicembre), durante i quali gli autori (13 fotografi) stanno percorrendo insieme l’intero corso del Fiume Savio, partendo dalla foce e risalendo lentamente fino alla sorgente.
L’obiettivo è quello di raccontare per immagini il fiume, scoprirlo nella sua interezza, con la molteplicità dei suoi paesaggi nelle diverse stagioni, andando alla ricerca del suo carattere, dei suoi colori e delle sue forme, degli ambienti naturali talvolta incontaminati, della relazione con la popolazione che, intorno ai suoi argini, ha vissuto e vive tuttora. 

Si tratta di un lungo “cammino di fotografia”, un'indagine del tutto originale che descrive il fiume attraverso uno scenario che cambia continuamente, con il passare dei chilometri e delle stagioni. Il progetto prende vita proprio muovendosi a piedi, attraverso uscite di gruppo programmate, per osservare in ogni mese un singolo tratto del Savio, per scoprire i luoghi in cui il fiume scorre e per comprendere come convive oggi con gli spazi abitati dall’uomo.

Un progetto definibile allo stesso tempo documentaristico, culturale e didattico: una serie di immagini che, oltre all’aspetto paesaggistico, possano raccontare la cultura di un territorio, la sua storia, le tradizioni, l’ambiente e gli interventi dell’uomo. 

Le fotografie dei diversi autori, ognuno con la propria personale sensibilità, aggiungono un piccolo tassello alla conoscenza del Savio e di un territorio che ha caratteristiche di bellezza paesaggistica e naturale ancora poco conosciute. Il “cammino” terminerà nel prossimo inverno, a dicembre.

In questa mostra “Work in Progress”, sono esposti i primi 6 mesi del percorso, con le fotografie realizzate da gennaio a giugno 2022.

Tutte le informazioni sul progetto sono disponibili sul sito: https://www.gf93.it/
Sarsina (FC), Sala Mostre del Centro Studi Plautini
Via IV novembre, 13
Ingresso libero. Fino all'11 settembre 2022

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina