Questionario per la rilevazione dei patrimoni fotografici in Emilia-Romagna

Indagine conoscitiva rivolta a enti conservatori di collezioni, raccolte e archivi residenti nel territorio

Il questionario “Conosciamo i patrimoni fotografici in Emilia-Romagna” è rivolto a tutti gli enti, pubblici e privati, di ogni settore che conservano a vario titolo beni fotografici (fondi, raccolte, collezioni o archivi) residenti in Emilia-Romagna.

La compilazione è funzionale alla mappatura dei beni fotografici presenti in regione e avere un quadro conoscitivo anche sui profili dei soggetti conservatori, delle loro attività e dei loro fabbisogni. Obiettivo del censimento è la pianificazione di percorsi per la crescita degli enti e per l’ampliamento dell’accessibilità del patrimonio, a favore di politiche per la promozione e diffusione della cultura fotografica nella nostra regione.

Il questionario è organizzato in alcune sezioni per la rilevazione di dati su
- anagrafica
- tipologia dei beni
- attività di conservazione, catalogazione e digitalizzazione
- personale e risorse
- accesso e valorizzazione del patrimonio
- prospettive future

Le informazioni raccolte saranno analizzate, rielaborate e pubblicate periodicamente in relazioni dettagliate al termine della ricognizione e costituiranno un’importante banca dati sulle necessità e i bisogni del territorio su cui impostare future azioni a favore della crescita degli enti e dell’ampliamento dell’accessibilità del patrimonio come interventi di gestione del patrimonio, indirizzati alla conservazione, fruizione, formazione e valorizzazione.

La prossima ricognizione è prevista per il 2022 e il questionario è aperto fino al 31 maggio 2022. Successivamente saranno pubblicati gli esiti. 

> Accesso al questionario "Conosciamo i patrimoni fotografici in Emilia-Romagna" (aperto fino al 31 maggio 2022)

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/12/22 11:50:00 GMT+2 ultima modifica 2022-03-31T12:33:26+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina