Note storiche Galeati

La società cooperativa fra i lavoranti tipografi di Imola si costituì sotto la denominazione "Cooperativa Tipografica Editrice" il 30 ottobre 1900. Il nuovo sodalizio nasceva con il consenso del deputato Andrea Costa e dei più autorevoli esponenti del governo locale. Confluirono nella cooperativa le maestranze delle quattro tipografie presenti sul territorio imolese, compresa la rinomata officina di Paolo Galeati, che godeva di grande tradizione e prestigio.

A Galeati fu affidato il ruolo di direttore tecnico e, con la sua presenza, la cooperativa poté fare affidamento su una grande credibilità. Nel 1903, alla morte di Galeati, la cooperativa ne incluse il nome nella ragione sociale. L’azienda, fin dall’origine, si qualificò quale importante sostegno all’informazione locale, stampando i primi periodici d’opinione del territorio e intersecandosi in ogni momento con la storia della città di Imola e del suo comprensorio.

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/04/19 13:19:05 GMT+2 ultima modifica 2012-04-19T15:19:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina