Buone Feste con la rivista "IBC"

E' online il numero unico del 2020: il resoconto di anno difficile anche per il mondo dei beni culturali, tra mutazioni, chiusure, e qualche elemento di novità

L'annus horribilis 2020  si sta finalmente per chiudere e per augurare Buone Feste a chi ci segue proponiamo il nuovo numero unico della rivista "IBC. Informazioni, commenti e inchieste sui beni culturali", da oggi online. 
"L'IBC e l'epidemia" è il titolo dell'editoriale del presidente dell'Istituto, Roberto Balzani, che in sintesi enuncia il tema principale degli interventi di questo numero, ovvero come gli Istituti culturali hanno reagito alla pandemia in corso e in che modo la Regione Emilia-Romagna, attraverso il suo Istituto, abbia cercato di offrire un supporto alle centinaia di biblioteche, archivi e musei sul territorio. 
In un periodo di isolamento casalingo forzato non mancano le riflessioni sul patrimonio naturale, sui parchi, i giardini e il verde delle nostre città di cui ci siamo "riappropriati" dopo i mesi di lockdown in primavera.  Contiene anche il dossier CRATERI, dedicato a un progetto di rigenerazione culturale volto alla riattivazione di spazi in disuso nei Comuni coinvolti nel sisma del 2012.
L'anno si chiude e anche per l'Istituto la storia finisce qui. Da gennaio entriamo a far parte dell'Assessorato alla cultura e paesaggio, che si arricchisce di un nuovo Servizio Patrimonio culturale. Lì continueremo il nostro lavoro. Il 2021 sarà per tutti - deve esserlo -  l'anno della "ricostruzione". Noi ci saremo.

Buona lettura!
Rivista IBC n.1/2020

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/12/21 15:56:41 GMT+2 ultima modifica 2020-12-21T15:56:41+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina