Biblioteche: ammesso il servizio di prestito di libri e altri materiali, sia in sede che a distanza

In analogia con quanto definito dalla circolare del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo-Direzione Generale Biblioteche e Diritto d’autore del 13 novembre

Mentre restano sospesi le mostre e i servizi di apertura al pubblico dei musei, archivi, biblioteche e degli altri istituti e luoghi della cultura, in analogia con quanto definito dalla circolare del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo-Direzione Generale Biblioteche e Diritto d’autore del 13 novembre, la sospensione dei servizi di apertura al pubblico di biblioteche e archivi ai sensi del DPCM del 3 novembre 2020 (articolo 1, comma 9, lettera r) non impedisce lo svolgimento del servizio di prestito di libri e altri materiali, sia in sede che a distanza.

https://www.regione.emilia-romagna.it/coronavirus

 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina