Teatro delle figure animate

Baracche e burattini, marionette, pupi in Emilia-Romagna

Il particolare mondo dei burattini, delle marionette, dei pupi e di tutte le altre figure animate, nonché il loro ricco contesto fatto di baracche, teatrini, costumi, scenografie è entrato a far parte a pieno titolo dei patrimoni culturali pubblici e privati. La progressiva scomparsa dei burattinai e marionettisti dalle piazze cittadine ha reso i loro materiali beni da tutelare e conservare. Da molti anni l’Ibc lavora su questi patrimoni con interventi di catalogazione, restauro, eventi espositivi e pubblicazioni, ricerche sulla composizione e consistenza dei diversi nuclei. L’IBC, grazie ai fondi della LR 18/2000 ha promosso l’acquisizione di alcuni fondi storici importanti. Ha inoltre curato la realizzazione un dvd interattivo dedicato a questo ambito e alle collezioni, soprattutto pubbliche, dell'Emilia-Romagna.

 Pubblicazioni

Chi è di scena? Burattini e marionette in Emilia-RomagnaFilmato: Chi è di scena? burattini e marionette in Emilia-Romagna / di Isabella Fabbri e Micaela Guarino ; regia, riprese e montaggio di Michele Marchi. - Bologna : Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna, 2010. - (19 min.) - scheda del video

Teatro delle figure animate: interviste


Video: interviste a Ezio Raimondi e Romano Danielli durante la presentazione del dvd "Chi è di scena"

 

A chi rivolgersi


Servizio biblioteche, archivi, musei e beni culturali
bam@regione.emilia-romagna.it - P.E.C. bam@postacert.regione.emilia-romagna.it
051 527 66 31 - Fax: 051 232 599

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/05/09 12:20:00 GMT+2 ultima modifica 2019-12-20T19:32:51+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina