"Landscape in a box": la Linea Gotica romagnola raccontata dagli studenti

Giovedì 28 gennaio alle 12 sulla pagina Facebook dell'Associazione Deina gli studenti del Liceo Scientifico "A. Righi" raccontano il progetto di valorizzazione della Linea Gotica a Bagno di Romagna, vincitore del bando "Giovani per il Territorio"

Si chiama Landscape in a box si racconta l'incontro in rete che coinvolgerà una settantina di studenti delle scuole superiori organizzato dall’Associazione Deina  giovedì 28 gennaio dalle 12 alle 13 sulla pagina Facebook dell'associazione.

L'associazione è una delle vincitrici della quinta edizione del bando GpT-Giovani per il Territorio: la cultura che cura proposto dall'IBC, ora Servizio Patrimonio culturale dell'Emilia-Romagna. 

L'evento è pensato per dare voce agli studenti del Liceo Scientifico A. Righi di Bagno di Romagna che negli scorsi mesi sono stati protagonisti di un originale intervento di valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale della Linea Gotica a Bagno di ROmagna: Landscape in a box. I ragazzi sono stati chiamati a leggere e a reinterpretare le tracce e i simulacri di questo recente passato diffusi sul territorio. Il progetto infatti intreccia i fili della storia e delle memorie della Linea Gotica a Bagno di Romagna, sull’appennino tosco-romagnolo, nel biennio 1943-1945. 

Dopo aver preso parte a tre laboratori sui temi della guerra di liberazione, della resistenza non armata e della violenza contro i civili, i giovani saranno chiamati a vivere il passaggio da una pedagogia delle parole a una pedagogia delle cose, ideando e realizzando tre “paesaggi in scatola” per valorizzare e comunicare tre luoghi della memoria - Strabatenza, Seghettina e Passo del Carnaio - che meritano di essere salvaguardati. La disseminazione dei “paesaggi in scatola”, la realizzazione di un museo diffuso digitale e la realizzazione di un evento pubblico di presentazione e di lancio completano il progetto.

Questo il programma dell'evento:

  • Introduzione a cura di Cristina Lentini - Associazione Deina
  • Saluto di Enrica Lazzari - Assessora del Comune Bagno di Romagna
  • Intervento di Maria Grazia Corzani - Docente responsabile della sede di Bagno di Romagna del Liceo Scientifico "A. Righi"
  • Intervento di Raffaella Rossi (docente del Liceo Scientifico “A. Righi”)
  • Proiezione del video realizzato dalla classe 3AB e intervento di uno studente
  • Proiezione del video realizzato dalla classe 4AB e intervento di uno studente
  • Proiezione del video realizzato dalla classe 5AB e intervento di uno studente
  • Commento a cura di Lorenza Bolelli - Responsabile Conservazione e Conoscenza - Servizio beni architettonici e ambientali della Regione Emilia-Romagna

Il progetto è realizzato in partenariato con CEAS - Centro di Educazione alla Sostenibilità del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, CAST - Centro di Studi Avanzati sul Turismo dell’Università di Bologna, Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea della Provincia di Forlì-Cesena, ANPI - Associazione Nazionale Partigiani d’Italia di Forlì-Cesena, Associazione Centro per la Pace L. Romagnoli, Liceo Scientifico A. Righi (sede di Bagno di Romagna), Scuola Secondaria di primo grado M. Valgimigli

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/01/27 09:06:00 GMT+1 ultima modifica 2021-01-28T08:53:43+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina