Il Museo delle miniere 4.0

Una guida audiovisiva a cura degli studenti dell’IC Val Nure per scoprire la vita delle antiche miniere di Ferriere presso il Museo e sui luoghi delle attività estrattive

Il toponimo di Ferriere, comune dell’Alta Val Nure nell’Appennino Piacentino, è legato alle attività di estrazione e lavorazione del ferro presenti già in epoca romana e proseguite fino alla metà del secolo scorso, alternando lunghi periodi di attività a crisi profonde. 

Il progetto intende valorizzare il Museo delle Miniere, situato nel centro del paese in Piazza delle Miniere, che conserva documenti, fotografie, attrezzi e altri reperti: gli studenti delle scuole secondarie di I grado dell’Istituto Comprensivo della Val Nure, intraprenderanno quindi una ricerca sulla vita delle antiche miniere, attraverso le testimonianze presenti in loco e percorsi guidati sui luoghi delle attività estrattive, lungo i sentieri recentemente risistemati e mantenuti attivi con il contributo della Pro Loco di Ferriere e dell’Associazione Trail Valley, alla scoperta di nuovi possibili reperti.

Grazie alla documentazione sul campo e all’esame delle testimonianze esistenti nel museo, cureranno poi, in un’ottica di promozione del territorio, la realizzazione di una guida audio/video per la comunità locale e per i turisti che nei mesi estivi affollano Ferriere.

 

Progetto presentato da:

  • Istituto Comprensivo della Val Nure
  • Pro Loco Ferriere

 

Altri partner coinvolti:

Associazione sportiva Trail Valley

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/04/08 10:52:04 GMT+2 ultima modifica 2022-04-08T10:52:04+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina