Dialoghi di archeologia

La sezione archeologica del Museo Civico di Argenta al centro di un progetto volto ad avvicinare i giovani all’archeologia e a valorizzare e rendere maggiormente fruibile l’istituto museale

Il progetto si propone di avvicinare gli studenti all’archeologia in maniera attiva, con un focus particolare sull’archeologia del territorio in cui vivono e studiano, facendo loro conoscere le diverse fasi della ricerca archeologica, dell’utilizzo delle fonti documentarie, dell’immagine di una città devastata dai bombardamenti dell’ultimo conflitto mondiale restituita dalla topografia, dalla toponomastica e dalle raccolte museali.

Giovani che interrogano l’archeologia, ascoltano il suo racconto e, attraverso di essa, comunicano alla cittadinanza l’importanza della valorizzazione e della tutela dei beni culturali per la costruzione di una identità comune e di una convivenza inclusiva. Le attività laboratoriali si svolgeranno prevalentemente all’aperto, sul “campo”, nelle strade e nei contenitori culturali.

Si intende inoltre fornire ai ragazzi strumenti di lettura e analisi dei punti di forza e di debolezza del Museo, invitandoli a studiare soluzioni nuove, in grado di avvicinare pubblici differenziati, abbattendo le barriere fisiche e culturali per renderlo accessibile a tutti e proponendo percorsi virtuali, con l'ausilio della realtà aumentata e della stampa tridimensionale.

 

Progetto presentato da:

  • Istituto di Istruzione Superiore “Rita Levi Montalcini” di Argenta
  • Museo Civico di Argenta

 

Altri partner coinvolti:

Archivio storico comunale di Argenta, Biblioteca comunale “F.L. Bertoldi” di Argenta, Pro Loco GAN Consandolo, CDS – Centro Documentazione Storica di Longastrino, Associazione Rione San Domenico, Associazione GAF – Gruppo Archeologico Ferrarese, Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la Città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/04/08 10:52:00 GMT+2 ultima modifica 2022-04-12T10:30:08+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina