Che spettacolo il Pavaglione! Viaggio nel cuore di Lugo tra storie, immagini e innovazione

Il progetto si propone di riportare in “vita animata” la storia di uno dei monumenti più suggestivi e amati della città di Lugo, il Pavaglione

Il Pavaglione è un raro esempio di architettura civile settecentesca: un imponente quadriportico, costruito tra il 1771 e il 1784 per rispondere alle esigenze del mercato dei bozzoli del baco da seta (“papilio” in latino, da cui il nome del complesso), allora fiorentissimo, che per la particolarità della merce necessitava di uno spazio coperto. Nel tempo il Pavaglione è diventato il centro propulsivo di Lugo: attorno alla sua caratteristica forma si sono susseguiti eventi storici di primo piano, i suoi portici hanno accolto personaggi che hanno fatto la storia d’Italia, come Pio IX, Ugo Bassi, Mazzini. Sottoposto a un accurato restauro nel 1984, è tuttora sede delle attività commerciali e dei luoghi di ritrovo più significativi per la città.

La memoria storica della sua evoluzione è conservata nei documenti della Biblioteca comunale “Fabrizio Trisi”. Partendo dall’analisi di tale documentazione gli studenti ricostruiranno i momenti salienti della vita del Pavaglione. Con il supporto di esperti in comunicazione del patrimonio culturale selezioneranno i documenti iconografici più adatti ad illustrare l’evoluzione del monumento, creeranno riprese in esterna, condurranno interviste per raccogliere aneddoti. Tutti i contenuti saranno elaborati nella produzione di un virtual tour tridimensionale, fruibile da turisti e cittadini sia in remoto sia in presenza.

 

Progetto presentato da:

  • Istituto Comprensivo 1 “Francesco Baracca” di Lugo
  • Biblioteca comunale “Fabrizio Trisi” di Lugo

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/04/08 10:52:05 GMT+2 ultima modifica 2022-04-08T10:52:06+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina