Gli istituti culturali al tempo della pandemia: l’accesso a biblioteche, archivi e musei

L’evoluzione della situazione pandemica sta comportando una rapida ridefinizione delle modalità di accesso al patrimonio sulle quali l’Istituto continuerà a fornire aggiornamenti

L’accesso agli istituti culturali e ai siti della cultura è in ogni caso condizionato dalla presenza di condizioni di sicurezza per gli utenti e per il personale interno, oltre che per le esigenze di sanificazione dei materiali, delle attrezzature e degli ambienti. Considerata l’estrema  varietà delle singole situazioni, non tutti gli istituti riescono a garantire l’accesso a tutti i servizi o a tutti gli spazi, accesso che, in alcuni casi , sarà caratterizzato da orari diversi dai precedenti e, per tutti, da modalità dettate dalle nuove esigenze.

Gli utenti e i visitatori sono quindi tenuti a informarsi - sul web o per via telefonica - presso i singoli istituti per verificare modalità di accesso e orari.

Qui sotto trovate materiali informativi, costantemente aggiornati, sulle modalità di accesso agli istituti culturali e, in genere, su come il mondo degli operatori culturali sta affrontando il tema della pandemia in rapporto al patrimonio culturale:

Accesso agli istituti culturali: informazioni e raccomandazioni per gli utenti/visitatori (pdf324.96 KB)

Indicazioni operative per la riapertura delle biblioteche (pdf837.46 KB) (aggiornamento 20 luglio 2020)

Indicazioni operative per la ripresa del prestito bibliotecario IBC-RER (pdf254.1 KB)

Indicazioni operative per la riapertura dei musei IBC-RER (pdf683.48 KB) (aggiornamento del 27 maggio 2020)

Panoramica di Linee guida / Raccomandazioni per le riaperture dei luoghi della cultura

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/05/05 13:19:00 GMT+1 ultima modifica 2020-11-02T15:34:09+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina