Scheda di consistenza Lacerba

La maggior parte del materiale risale agli anni che vanno dal 1910 al 1917. La raccolta è complessivamente contenuta in una busta.

Materiale manoscritto e dattiloscritto: la raccolta è costituita da 218 autografi. Si tratta principalmente di poesia e opere in prosa di 54 autori, in massima parte italiani, fra cui Renato Serra, Giuseppe Ungaretti, Dino Campana, Sibilla Aleramo, Aldo Palazzeschi, Giuseppe Prezzolini, Alberto Savinio, Corrado Govoni, Umberto Saba, Vincenzo Cardarelli, Corrado Alvaro, Ardengo Soffici. Sommando fogli, documenti e quaderni (tre casi) la raccolta risulta di 839 pagine di diversi formati, conservate in fascicoli, in ordine alfabetico per autore e contenute in una busta.

Inventari: il fondo è dotato di un elenco cartaceo approntato in occasione dell’acquisizione.

Bibliografia relativa al fondo: Ezio Raimondi, Relazione sulla raccolta di autografi vociani e lacerbiani acquisita dalla Regione Emilia-Romagna, in "IBC Informazioni", n.s., a. IV, n.3/4, maggio-agosto 1988, p.15.

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/04/19 12:18:21 GMT+1 ultima modifica 2012-04-19T14:18:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina